Stai lavorando sodo per mandare avanti il tuo business e creare dei contenuti fantastici sia per il blog che per i social. Lavori un sacco per farti conoscere, sei anche uscita dalla tua confort zone e stai cercando di prendere confidenza col marketing… ma niente. Non funziona. Non ti si fila nessuno o, peggio, ti si filano solo i bot di Instagram con i loro “Nice pic!” o “Amazing!”

Non cedere allo sconforto: stai solo guardando nella direzione sbagliata. Se ti vedono tutti tranne il tuo cliente ideale, forse dipende anche dal fatto che non hai un’idea molto chiara di chi sia!

immagine pinterest per guida per trovare il tuo cliente ideale Lo so cosa stai dicendo nella tua testa: “Ma se nessuno compra le mie cose ora che mi rivolgo a tutti… se limito la mia audience andrò in rovina!” e ti dico che ci sono passata anch’io. La prima volta che mi hanno costretta (si, hanno dovuto obbligarmi a farlo) a lavorare per tirare fuori il mio cliente ideale, pensavo che non ci sarei mai riuscita e non avrebbe mai funzionato. E invece mi sbagliavo: parlare solo alle persone con cui avrei il piacere di lavorare, quelle per cui so che potrei fare la differenza, è più facile per me ed è meglio anche per loro, perché si sentono accolte ed accettate da me e sanno che quello che ho pensato per loro gli calzerà a pennello.

Vuoi sapere qual è diventato il mio mantra? “Non puoi piacere a tutti, non sei mica la Nutella!“. Sembra strano, contrario all’intuizione, ma ti posso assicurare che se cerchi di vendere a tutti alla fine non venderai a nessuno.

“Per essere un creatore di successo non hai bisogno di milioni. Non hai bisogno di milioni di dollari o milioni di consumatori. milioni di clienti o milioni di fan. Per vivere del tuo lavoro di artigiano, fotografo, musicista, designer, autore, animatore, creatore di app, imprenditore o inventore, hai bisogno di qualche migliaio di veri fan” Kevin Kelly

Chi è il tuo cliente ideale?

Il tuo cliente ideale è per te quello che la scarpetta di cristallo è per Cenerentola: calza alla perfezione e non puoi farne a meno. Non è facile trovarlo se è la prima volta che lo fai, probabilmente quello che individuerai oggi non sarà quello definitivo, ma stai tranquilla, il business non è scolpito nella pietra, è un percorso di crescita, quindi è normale che la target audience cambi col passare del tempo.

Si sente tanto parlare di cliente ideale, sicuramente lo hai sentito nominare in tutti i gruppi Facebook di imprenditrici che frequenti, e anch’io lo chiedo sempre a quelle che fanno un percorso di strategia con me: conoscere chi è il tuo cliente ideale è l’unico modo per creare una strategia social di successo. Perché è così importante individuarlo? Perché rappresenta l’audience perfetta per il tuo brand e individuandolo, attraverso le sue caratteristiche, troverai la tua tribù, quella che non solo ha bisogno di quello che fai tu, ma che è connessa anche al perché del tuo brand e ai suoi valori.

Più sarai specifica e focalizzata sul tuo cliente ideale, più capirai come prende le sue decisioni d’acquisto, saprai cosa lo interessa e lo muove e saprai soprattutto dove trovarlo e come fare marketing nel modo migliore su di lui. Non è meglio sapere chi è il tuo cliente ideale piuttosto che scrivere robe a caso su Facebook sperando che la persona giusta clicchi sul tuo link? Non pensi che sarà molto più efficace?

Il modo migliore per definirlo è  cercare di visualizzarlo attraverso delle domande specifiche.

pulsante per scaricare il workbook

Se non sai minimamente da dove partire ti suggerisco un esercizio: ti sentirai un po’ una ficcanaso tipo Jessica Fletcher ma vedrai come sarà utile!

Vai sulle pagine o nei gruppi Facebook che pensi possano essere interessanti per il tuo Cliente Ideale (parti da quelli dei tuoi competitor) e guarda se fra i commenti ci sono persone più attive di altre. Quando hai individuato 3 o 4 di queste persone vai sul profilo di ognuna di loro e vai sulla sezione “informazioni” del loro profilo. Scorri in basso finché non trovi la sezione “Mi piace” e guarda che film guardano, quali sono le riviste o le serie TV preferite e prendi nota. Quest’informazione ti sarà utile sia per creare il Cliente Ideale che per profilare il pubblico delle tue campagne ADS su Facebook, ma questo è un altro film che vedremo un’altra volta.

screensshot facebook like di un profilo

Lavorando su alcune domande di carattere demografico, sulle sue abitudini e sul suo stile di vita arriverai a creare un Avatar del tuo Cliente Ideale. È importante fare un passo in più rispetto al mero elenco di caratteristiche, hobby e interessi: devi proprio arrivare a una persona verosimile, darle un nome e descrivere le sue caratteristiche e le sue qualità.

Lo so, sembra assurdo (ed è anche faticoso) andare così nel profondo, ma raffigurando questa persona fin nei suoi più piccoli dettagli arriverai al punto di immaginare il pensiero e il modo di agire di questa persona: capisci come sarà più facile parlare alla tua audience e ai tuoi clienti ideali e a farli sentire come se parlassi proprio a loro? Sai che soddisfazione quando le persone acquisteranno dalla tua sales page e ti diranno “Mi hai convinta perché sembrava che parlassi proprio a me?

Per aiutarti a creare questo personaggio che è il tuo Cliente Ideale, ho creato un workbook gratuito che puoi scaricare qui sotto.

clicca per scaricare la guida per trovare il tuo cliente ideale

E tu?

Dubbi, domande? Vuoi raccontarmi chi è il tuo cliente ideale? Scrivilo qui sotto nei commenti oppure vieni a scriverlo sulla mia pagina Facebook!

8 comments on “La guida per trovare il tuo cliente ideale”

  1. Ciao Silvia, ne avevo proprio bisogno, speriamo di saperlo usare al meglio!
    grazie mille.
    gloria

  2. Scaricato! Non avevo ancora fatto questo compitino… ora non ho più scuse!:D

  3. Ho appena scaricato il workbook, è molto carino e divertente! Ancora non l’ho compilato perché lo voglio fare con calma, come se mangiassi un buon dolcetto. Mi devo mettere comoda. Però, così, rispondendo mentalmente alle domande….Mi sono resa conto che la mia cliente ideale possiede caratteristiche che ho io ed altre che vorrei avere. 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.